PRC Molfetta: Assemblea pubblica di ringraziamento

simbolorifondazioneIl risultato elettorale ha bocciato senz’appello 12 anni di malgoverno del centrodestra. Finalmente, dopo anni di gestione autocratica e padronale, a Molfetta è possibile voltare pagina.
L’accordo tra i candidati sindaco e le forze politiche dell’area di centrosinistra e il lavoro congiunto per raggiungere il risultato sono stati l’arma vincente che ha reso la partita realmente contendibile dopo lo svantaggio maturato nel primo turno.
Ora, chiusa la campagna elettorale, in necessaria continuità, vanno assicurate una costanza di lavoro e risposte alla città che ha creduto alla possibilità del cambiamento. È il momento, infatti, di continuare a lavorare senza sosta a una convergenza politica e programmatica che sappia assicurare la reale svolta nella pratica amministrativa e di governo della città. Sono oggi fondamentali e indispensabili dialogo, condivisione di idee e percorsi plurali per il conseguimento del comune obiettivo del radicale cambiamento da tutti auspicato, onde evitare errori noti e di cui tutti da tempo stiamo pagando le conseguenze.
L’obiettivo è ricostruire il tessuto sociale cittadino e realizzare un nuovo modello di sviluppo per Molfetta basato sul rilancio delle politiche del lavoro, sociali e culturali, di tutela del territorio e dell’ambiente, di promozione di un modello amministrativo improntato sulla legalità, la trasparenza e la partecipazione anche attraverso il coinvolgimento sistematico, nella elaborazione delle politiche, di cittadini, associazioni, movimenti e volontariato diffuso.
Credevamo naturale, dopo l’energia travolgente creatasi a seguito dell’accordo dopo il primo turno e la fusione a caldo generatasi nel popolo di centrosinistra – fattori che hanno consentito una vittoria storica – che anche la giunta potesse rappresentare tutte le anime della nuova maggioranza. Così non è, non per nostra scelta, ma per volontà della neo Sindaco, Paola Natalicchio, delle cui determinazioni, assunte in totale autonomia, prendiamo atto.
In questi anni abbiamo lavorato in e per la città; per una politica distante da vecchie logiche e pratiche; abbiamo fatto le nostre battaglie in consiglio comunale, per strada, ovunque si potesse e questo, in coerenza e responsabilità, continueremo a farlo. Oggi, siamo parte integrante di una maggioranza di governo scaturita dalla vittoria e continueremo a essere elemento propulsivo della nuova stagione di cambiamento che dobbiamo realizzare, tenendo fede a quanto abbiamo detto e fatto.
Per questo scegliamo di ri-cominciare il lavoro con una pubblica assemblea di ascolto, confronto e ringraziamento con iscritti, simpatizzanti, elettori e cittadini che hanno condiviso questa battaglia.
Ci rivediamo in Piazza Paradiso, a due settimane dallo straordinario bagno di folla della chiusura della campagna elettorale, venerdì 21 giugno alle ore 19,30.

Partito della Rifondazione Comunista – Molfetta

http://www.rifondazionemolfetta.info/2013/06/17/assemblea-pubblica-di-ringraziamento/

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: