Le politiche culturali di Molfetta gestite da una Fondazione?

Pensiamo che qualsiasi settore della amministrazione dell’ente locale Comune debba essere uno spazio pubblico.
E’ per questo che siamo stati e saremo contrari all’assenza di un assessorato alla cultura a Molfetta e la conseguente gestione degli eventi culturali “appaltati” ad una Fondazione, quand’anche gestita da uomini e donne “migliori”.
Noi proponiamo una Consulta permanente delle associazioni culturali che aiuti l’assessorato alla cultura ad individuare le linee guida per la programmazione culturale nella città.

Cogliamo l’occasione per ricordare che abbiamo redatto e poi presentato il 25 gennaio 2013 un esposto – denuncia alla Procura della Corte dei Conti Sez. Puglia circa la gestione dell’evento “Luci e Suoni a Levante” da parte dell’amministrazione del Comune di Molfetta del sindaco Senatore Azzollini in collaborazione con la Fondazione Valente.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: